sabato 23 luglio 2011

RAGAZZO TRISTE

Ma per una ragazza, è meglio incontrare un ragazzo "tremendo" o uno come quello incontrato da Patty Pravo?


RAGAZZO TRISTE


1966




Ragazzo triste come me ah ah
che sogni sempre come me ah ah
non c'e' nessuno che ti aspetta mai

perché non sanno come sei


Ragazzo triste sono uguale a te,
a volte piango e non so perché
tanti son soli come me e te
ma un giorno spero cambierà

Nessuno può star solo,
non deve stare solo
quando si è giovani così

Dobbiamo stare insieme, amare tra di noi
scoprire insieme il mondo che ci ospiterà

Ragazzo triste come me ah ah
che sogni sempre come me ah ah
tanti son soli come noi
ma un giorno spero cambierà

Hey hey hey vedrai - hey hey hey vedrai -
hey hey hey vedrai
non dobbiamo star soli mai,
non dobbiamo star soli mai...








venerdì 22 luglio 2011

SONO TREMENDO

... E se a una ragazza càpita un tipo come Rocky Roberts?

SONO TREMENDO 

Rocky Roberts

1968





Con tutte le ragazze
sono tremendo
le lascio quando voglio
e poi le riprendo
nessuna mi resiste
ma mi arrendo
con una come te
spesso io mi domando
se per venirti dietro
sto perdendo
la mia reputazione
di tremendo
ancora non lo so
son deciso più che mai
ad insistere con te
non mi voglio
convincere che
forse sei tremenda
più di me
con tutte le ragazze
sono tremendo
le lascio quando voglio
e poi le riprendo
nessuna mi resiste
ma mi arrendo
con una come te

son deciso più che mai
ad insistere con te
non mi voglio
convincere che
forse sei tremenda
più di me
con tutte le ragazze
sono tremendo
le lascio quando voglio
e poi le riprendo
nessuna mi resiste
ma mi arrendo
con una come te

con tutte le ragazze
sono tremendo
con tutte le ragazze
sono tremendo
con tutte le ragazze
sono tremendo
con tutte le ragazze
sono tremendo






giovedì 21 luglio 2011

BELLA SENZ'ANIMA

Un uomo può mettercela tutta per conquistare una donna. Ma se ti càpita un donna come quella trovata da Riccardo Cocciante?


BELLA SENZ'ANIMA


1974




E adesso siediti su quella seggiola,
stavolta ascoltami senza interrompere,
è tanto tempo che volevo dirtelo.
Vivere insieme a te è stato inutile,
tutto senza allegria, senza una lacrima,
niente da aggiungere ne da dividere,
nella tua trappola ci son caduto anch'io,
avanti il prossimo, gli lascio il posto mio.

Povero diavolo, che pena mi fa,
e quando a letto lui ti chiederà di più
glielo concederai perché tu fai così,
come sai fingere se ti fa comodo.
E adesso so chi sei e non ci soffro più,
e se verrai di là te lo dimostrerò,
e questa volta tu te lo ricorderai.
E adesso spogliati come sai fare tu,
ma non illuderti, io non ci casco più,
tu mi rimpiangerai, bella senz'anima.
Na na na na ra na ..
na na na na ra na ...
ah ah ah ah ah ah...





Statistiche del mio blog